Il Portale italiano per le persone con i capelli Rossi.

10 Modi per Nutrire e Prenderti Cura dei Tuoi Capelli Rossi:

La sensibile pigmentazione dei capelli rossi è molto fragile. Se i capelli sono secchi, misti o grassi questi suggerimenti e prodotti miglioreranno i tuoi capelli.

  1. Non lavare i capelli troppo spesso.

Molte persone non si rendono conto di lavarli troppo spesso, e si chiederanno del perché sono grassi. Il cuoio capelluto, come la pelle del corpo, quando viene lavata tanto produce più olio. Cercate di ridurre il lavaggio dei capelli con shampoo ad uno o due volte a settimana permettendo così ai tuoi capelli ed al cuoio capelluto di poter respirare tra i lavaggi.

  1. Utilizzare una spazzola di legno.

Le spazzole di legno sono uno strumento meraviglioso di cui tutte le rosse possono beneficiare. Come molti materiali organici, il legno è assorbente.

Distribuite sul vostro cuoio capelluto oli o applicateli più facilmente con un pennello, alimentando così i tuoi capelli che otterranno una bella lucentezza.

 

 

  1. Fate bollire acqua con rosmarino per il risciacquo.

Non potrei raccomandare mai abbastanza questo rimedio. Non solo il rosmarino è meraviglioso per dare brillantezza, ma è anche un ottimo stimolante ed ha anche proprietà antibatteriche.

Mettete un generoso mazzetto di rosmarino fresco (meglio se organico) in una pentola o padella e cuocere a fuoco basso fino a quando raggiunge un colore rosa. Togliere il rosmarino e mettere la mistura in un barattolo per poi utilizzarlo sotto la doccia. Durante il lavaggio cospargere i capelli con la miscela o applicarlo sul cuoio capelluto con un massaggio.

 

  1. Scegliere shampoo e balsamo.

 

Non fatevi ingannare da shampoo e balsami. Solfati, parabeni, silicone e alcol potrebbero essere gli ingredienti principali sul vostro scaffale doccia. Si tratta di additivi nocivi che possono danneggiare i capelli, ostruire i pori ed inaridire i capelli.

Il silicone copre e riempie il fusto del capello, ma non li idrata.

L’alcol è il peggiore durante l’esposizione al sole, la reazione chimica che i capelli hanno con il sole e l’alcol può portare uno scolorimento simile al candeggio.

  1. L’importanza del balsamo spray.

Usare il balsamo è meraviglioso dopo il lavaggio o un risciacquo idratante. Spesso molte persone pensano che una maschera sia sufficiente e non usano il balsamo, ma questo è errato perché è importante l’ idratazione, ve ne sono alcuni con lo spruzzo leggero.

  1. Massaggia il cuoio capelluto con olio essenziale di rosmarino.

Suggerisco di farlo dopo il lavaggio. Il rosmarino, come accennato in precedenza, ha proprietà antibatteriche e quando applicato sul cuoio capelluto aumenta il flusso di sangue ai follicoli piliferi, stimola inoltre la crescita dei capelli sani. Nella sua forma concentrata, l’olio di rosmarino ha un profumo molto terroso e riscalda la zona per un breve periodo.

Nota: Questo olio stimolante deve essere applicato direttamente sulla pelle per ottenere i migliori risultati, massaggiare a testa in giù per alcuni minuti dopo l’applicazione.

  1. Olio di cocco.

L’olio di cocco è sorprendente. Si può usare in tanti modi diversi.

Quando si applica sui capelli, li idrata, ripristina ed irradia i capelli rossi.

Applicate l’olio di cocco su tutta la testa, lasciate in posa per 20 minuti prima del lavaggio, questo rende i capelli lucidi.

Applica l’ olio di cocco dopo il lavaggio o risciacquo e spazzola i capelli con la spazzola di legno. Questo distribuisce l’olio e idrata i capelli più secchi. Infine applica una maschera per non più di 20 minuti e poi sciacqua.

  1. L’ applicazione di altri oli all’estremità dei capelli dopo il lavaggio.

Mi piace mettere una miscela di oli dopo il lavaggio. Mi piace usare l’olio di Argan, l’olio di cocco, olio di noce Kahului e l’olio di oliva.

Prenderne uno no due, o mescolare qualche goccia di ognuno di essi è passarle sull’estremità dei capelli.

Suggerimento:  Non so quanto olio applicare?

Dividi i capelli in trecce ed avvolgi il pollice e l’indice intorno ad un lato. Rimuovi i capelli ed osserva la dimensione del cerchio fatto con le due dita. L’olio si applica sulla metà del cerchio dei vostri capelli.

 

  1. Asciuga i capelli in un asciugamano di microfibra.

 

La scoperta dell’asciugamano in microfibra ha cambiato la mia vita.

Gli asciugamani in microfibra sono preferiti perché riducono il rischio di doppie punte e sono molto delicati sui capelli rossi e la cute sensibile. I capelli si asciugano più velocemente.

 

  1. Dormire con acconciature protettive.

Infine, per mantenere e proteggere i tuoi capelli rossi è consigliabile dormire con i capelli sciolti. Ricordate, utilizzare elastici con chiusure in metallo può essere dannoso e causare rottura dei capelli. Provate a dormire con una treccia o un laccio all’estremi dei capelli e portarli sulla parte superiore della testa.

Psicologa Turistica e Viaggiatrice. Imprenditrice on line. Credo nel potere di viaggi, di internet, credo che i sogni si trasformino in progetti e che i rossi abbiano una marcia in più.
Posts published: 63

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovami sui Social
Seguici su Facebook

Tagga le foto con #noirossi
Ultime da Twitter
Copyrights © 2015-2016 noirossi.it. All Rights Reserved.