Il Portale italiano per le persone con i capelli Rossi.

Siamo dei Supereroi: Miti e credenze sui capelli rossi!

Se avete i capelli rossi, è difficile passare la vita senza dover ascoltare tutte le credenze, i miti e le dicerie che spesso li accompagnano.

E a volte, può essere davvero difficile distinguere il mito dalla realtà!

Si stima che circa l’1-2% della popolazione mondiale abbia i capelli rossi naturali.

L’Europa occidentale ospita più persone rosse di qualsiasi altra parte del mondo. La Scozia detiene il punteggio più alto con una popolazione approssimativa di redhead del 13%, seguita dall’Irlanda al 10% e gli Stati Uniti con il 2%

Mutazioni e superpoteri

C’è un gene specifico responsabile per i capelli rossi naturali (qualcosa che ci piace chiamare “ginger gene”): il recettore della melanocortina 1, noto anche come MC1R in breve. Molto va al professor Jonathan Rees, che è responsabile della scoperta di ciò che rende speciali le persone dai capelli rossi dopo aver condotto uno studio all’Università di Edimburgo nel 1995.

Questo gene è una leggera mutazione del gene MC1R sul cromosoma 16; ciò significa, sostanzialmente, che i rossi sono come dei supereroi, ma in maniera naturale e non a causa di una strana reazione chimica. Tutto ciò che amiamo dell’essere rosse viene da questa mutazione: il colore dei capelli rossi (in varie sfumature), la pelle pallida e le lentiggini OVUNQUE.

MC1R è un gene recessivo e deve essere trasmesso da madre e padre. Questo spiega come una madre e un padre che hanno entrambi i capelli castani o biondi possono avere un bambino dai capelli rossi.

Inoltre, un’ampia ricerca condotta da BritainsDNA ha rilevato che oltre il 40% della popolazione possiede il gene MC1R mutato responsabile dei capelli rossi. Se entrambi i genitori portano il gene dei rossi, hai il 25% di probabilità di d’avere un bambino rosso. E se entrambi i genitori sono rossi hanno il 100% di possibilità di fare un bambino rosso. Fortunato!

Il sole dentro

Avere una pelle pallida significa, per i rossi, un rischio maggiore di ustione se esposti ai raggi UV.

Ma questo pallore può essere anche un vantaggio.

Le persone dai capelli rossi non possono assorbire sufficiente vitamina D a causa delle basse concentrazioni di eumelanina nel loro corpo. Questo potrebbe sembrare una cattiva notizia, ma questa minor concentrazione di melanina significa che i rossi possono produrre in modo intelligente la propria vitamina D all’interno del loro corpo quando esposti a condizioni di scarsa illuminazione.

Il colore della pelle e dei capelli sono spesso associati, ma non sempre. Per esempio, le persone con i capelli rossi sono, di solito, abbastanza pallide di carnagione, non tendono ad abbronzarsi ma a scottarsi al sole e hanno una maggiore probbilità di avere le lentiggini. Ci sono, tuttavia, come sempre, anche delle eccezioni alla regola.

rossi supereroi

Tolleranza al dolore

Superpoteri a parte, è stato anche riscontrato che i rossi richiedono più anestesia e sono più difficili da sedare rispetto alle altre persone.  Sulla base di alcune ricerche, si stima che abbiamo bisogno di circa il 20% in più di anestesia per impedirci di svegliarci a metà della chirurgia. Um, buono a sapersi!

I rossi di capelli assorbono l’anestesia molto più rapidamente dell resto delle persone, il che comporta il rischio che si sveglino nel bel mezzo di un intervento chirurgico, che si sveglino prima dall’anestesia generale e che spesso abbiano bisogno di una dose più alta per ottenere lo stesso effetto.

I capelli rossi non diventano grigi

I capelli rossi mantengono il pigmento naturale molto più a lungo rispetto ad altre tonalità, si attenuano semplicemente con l’età attraverso una tonalità di rame sbiadito a colori biondo-rosati, fino a bianco-argento.

I rossi  hanno spesso diversi colori dei capelli nelle varie fasi della vita, rispetto agli altri. La loro chioma non diventa grigia ma paglierina e poi bianca ed incanutiscono da più vecchi nei confronti dei bruni o dei biondi.

I miti cattivi

Abbiamo molto di cui essere orgogliosi come teste rosse, ma alcuni non condividono questo sentimento data l’elevata paura che circondava i nostri capelli mistici. 

Per esempio, una volta si pensava che le teste rosse fossero concepite per sesso “impuro”. E, naturalmente, sono stati creati soprannomi interessanti per ricordarci questo mito.

Si pensava che molte rosse fossero streghe e il colore dei capelli da solo era una ragione sufficiente per essere condannate a morte. I tratti comuni delle lentiggini erano anche visti come “segni del diavolo” e/o segni di connessioni sataniche.

E chi può dimenticare lo stereotipo che ogni rossa ha sentito almeno una volta nella vita: “I rossi non hanno anima.” Menzione speciale qui a South Park per aver reso questo mito praticamente indistruttibile. Sostenendo questo falso riferimento alla cultura pop, Satana viene spesso raffigurato con i capelli rossi perché presumibilmente mostra desiderio sessuale e degrado morale.

I miti divertenti

Una tradizione in Polonia afferma che se superi 3 persone rosse, vincerai la lotteria nazionale. Se vuoi divertirti un po ‘, porta un paio di amici rossi per accompagnarti in Polonia in un’avventura e divertiti a passeggiare. Fortuna rossa a tutti!

In Corsica, in Francia, bisogna sputare e girarsi per evitare la sfortuna se si passa una rossa sulla strada. Continua la tua avventura con i tuoi amici e visita la Corsica e guarda cosa succede.

La mitologia greca dice che le teste rosse si rivolgono ai vampiri dopo la morte. Solo una domanda, il vampiro di Bram Stocker o il vampiro di Twilight? C’è una leggera differenza.

La tradizione britannica dice che a Capodanno, il tuo primo interlocutore ti porterà fortuna. Le brune portano la miglior fortuna, le bionde non le portano, i vedovi sono sfortunati e le rosse portano la peggiore sfortuna!

Apparentemente la Russia prende il nome dal vichingo dai capelli rossi, Rurik, il cui nome significa “terra dei rossi”.

La Danimarca crede che sia un onore avere un bambino dai capelli rossi! Finalmente, questo paese ha ragione!

Il più grande mito di tutti?

I rossi si stanno estinguendo!

Posts published: 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovami sui Social
Seguici su Facebook

Tagga le foto con #noirossi
Ultime da Twitter
Copyrights © 2015-2016 noirossi.it. All Rights Reserved.