Il Portale italiano per le persone con i capelli Rossi.

Le rosse hanno davvero un odore diverso?

Alcune persone semplicemente non riescono a resistere a una rossa. Si può dar la colpa a quello che vogliamo: alla loro aria misteriosa o ai loro capelli color fuoco che attirano l’attenzione: ma che ci piaccia o no, le donne dai capelli rossi sono come l’erba gatta, irresistibili. Ma esiste davvero qualcosa come il “profumo rosso”?

È una teoria che pochi hanno approfondito, ma la maggior parte delle ricerche hanno concluso che quelli con i capelli rossi hanno un odore diverso da quello che possono avere le brune e le bionde.

Già nel 1886, il filosofo e scrittore francese Augustin Galopin scrisse in “Le Parfum de la Femme”, che tra le donne in particolare, le rosse hanno il loro profumo naturale più forte di tutte le altre, un profumo di ambra e violetta.

Il profumo dell’ambra, o dell’ambra grigia, è estremamente forte poiché proviene dall’intestino dei capodogli. E come si può immaginare, l’ambra grigia passando lì molto tempo, con il passare degli anni acquista un profumo intenso, dolce e terroso.
L’odore dell’ambra grigia è così penetrante, che Jacky Colliss Harvey ha scritto in Red: A Natural History of the Redhead: “È impossibile sentire l’odore di ambra grigia e non pensare al sesso”.

Rowan Pelling inoltre ha scritto qualcosa di simile in The Erotic Review: “Le persone dai capelli rossi hanno notoriamente un caratteristico profumo di zibetto, che fa impazzire molti ammiratori”; mentre Stephen Douglas, l’autore di The Redhead Encyclopedia, ha dichiarato che il profumo naturale dolce e muschiato di una rossa può effettivamente cambiare quando le loro emozioni cambiano, rendendo la fragranza difficile da “mantenere”. Questo potrebbe spiegare perché alcuni profumi abbiano un odore diverso sui rossi rispetto agli altri, poiché l’ambra e la viola interferiscono con le note della fragranza.

Colliss Harvey ha continuato spiegando che tutti gli umani hanno un film microscopico sulla nostra pelle noto come il mantello della pelle, che, per le rosse, è più acido grazie ai loro geni specifici. “Questo è il motivo per cui qualsiasi profumo o colonia avrà un odore diverso su una rossa rispetto alla propia ragazza o al proprio fidanzato dai capelli non rossi.”

Su questo argomento sono ovviamente necessarie ulteriori ricerche. Ma se ci pensate, con tutte le altre variazioni che le rosse hanno rispetto ad altre, è logico che abbiano un odore diverso. Producono vitamina D ad un ritmo più veloce, hanno una soglia del dolore più alta, perché i rossi non dovrebbero avere un odore diverso?
E voi cosa ne pensate? Le rosse hanno un odore diverso dalle altre persone? Non sarebbe la prima volta che sentiamo affermazioni strane e incredibile sulla nostra genetica di “ginger”!

Posts published: 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovami sui Social
Seguici su Facebook

Tagga le foto con #noirossi
Ultime da Twitter
Copyrights © 2015-2016 noirossi.it. All Rights Reserved.