Il Portale italiano per le persone con i capelli Rossi.

3 Rimedi naturali ed economici per curare i capelli rossi dopo l’estate

I capelli rossi sono foto sensibili, con il sole e spesso anche la salsedine si possono schiarire, inaridire e increspare. Non so se vi è capitato anche a voi di tornare dalle vacanze e trovarli distrutti!

La prima cosa che si deve fare è prendersi cura dei capelli, così come ci prendiamo cura della pelle dopo il sole.

Quattro rimedi naturali e semplici per curare i vostri capelli rossi:

1. Impacco con l’aceto di mele

Molto facile e soprattutto economico. Prendete una bacinella capiente, mettete due cucchiai di aceto di mele e il resto acqua tiepida. Immergete abbondantemente i vostri capelli nella bacinella, frizionateli ben bene e poi risciacqua normalmente. Stai attento a non far arrivare l’acqua e aceto a contatto con gli occhi.

Che benefici ha?

L’aceto ha la proprietà di equilibrare il ph dei capelli e del cuoio capelluto, serve a ridare lucentezza al rosso intenso e morbidezza al capello.

2. Maschera ristrutturante all’avocado e olio d’oliva

In una bacinella mescolare: mezzo avocado, 1 tuorlo d’uovo, 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaino di olio d’oliva, amalgamare bene, spalmare su tutta la lunghezza dei capelli bagnati, specialmente sulle punte, tenere in presa per almeno 20/30 minuti . Poi lavare i capelli normalmente.

Che benefici ha?

Questo trattamento è molto utile per ridare corpo ai capelli dopo il mare e per curare e idratare le doppie punte.

3. Impacchi di oli essenziali

Per la cura del mio corpo uso molto spesso gli oli, ne ho diversi a casa, se volete dare una sferzata di idratazione importante ai capelli, fate un mix. Potete mischiare in una coppetta un po’ d’olio di sesamo, olio di mandorle, olio d’Argan se ne avete e olio d’oliva. C’è anche chi aggiunge delle gocce di olii essenziali per dare una profumazione piacevole, ma quella io preferisco aggiungerla allo shampoo. Vi consiglio di bagnare abbondantemente i capelli da asciutti, insistendo sulle punte, poi potete avvolgere i capelli in una pellicola o se come me ne avete troppi, è  sufficiente metterli in una cuffia per doccia. Restate così per almeno 2 ore, ma se avete più tempo meglio ancora e poi lavate normalmente.

Che benefici ha?

L’olio ammorbidisce tantissimo i capelli rendendoli più facili da pettinare, si spezzeranno di meno in futuro, saranno più morbidi e vaporosi.

Voi avete altri impacchi naturali che fate per ravvivare i vostri capelli rossi?

 

 

Psicologa Turistica e Viaggiatrice. Imprenditrice on line. Credo nel potere di viaggi, di internet, credo che i sogni si trasformino in progetti e che i rossi abbiano una marcia in più.
Posts published: 58

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trovami sui Social
Seguici su Facebook

Tagga le foto con #noirossi
Ultime da Twitter
Copyrights © 2015-2016 noirossi.it. All Rights Reserved.